Recensione Proscenic M8: miglior robot aspirapolvere?

Dopo la recensione della friggitrice ad aria Proscenic T31, abbiamo anche testato il robot aspirapolvere Proscenic M8 e adesso vediamo come si è comportato!

Prima di iniziare ci tengo a specificare come le opinioni all’interno di questo articolo non siano in alcun modo alterate dalla collaborazione con Proscenic. Proprio per questo motivo ti parlerò anche di bug/difetti che presenta questo robot aspirapolvere di fascia media.

Qui trovi anche la “Recensione della friggitrice ad aria Proscenic T31” che ti consiglio di leggere perché è un elettrodomestico veramente all’avanguardia e con un aspetto sicuramente differente dai soliti prodotti che si trovano su Amazon.

INDICE DEI CONTENUTI:

Unboxing

la confezione è molto semplice e facile da unboxare. All’interno della scatola troviamo:

  • Proscenic M8
  • Base di ricarica classica
  • Modulo per lavaggio pavimenti + 2 panni in microfibra
  • 1 spazzola laterale come pezzo sostitutivo
  • Strumento per la pulizia del robot
  • Telecomando
  • Manuale utente multilingue + istruzioni rapide per configurare l’app

Il robot arriva già carico al 60% e consiglio di accenderlo solo dopo aver scelto la posizione ideale per la base di ricarica e nei pressi di quest’ultima. In questo modo l’M8 saprà subito dove potrà andarsi a ricaricare senza cercare per ore la propria “casa”.

Caratteristiche di Proscenic M8

Adesso ti mostro tutte le specifiche tecniche di questo robot e le numerose funzioni che offre. L’M8 ha tre modalità di aspirazione differenti; da quella silenziosa con una potenza di 800Pa, quella media da 1500Pa e infine la modalità turbo con una potenza di 3000 Pa. La cosa più interessante è sicuramente la possibilità di poter aspirare e lavare contemporaneamente: grazie al contenitore della polvere da 280 ml ed un serbatoio dell’acqua da ben 300 ml. Oltre ai 3 livelli di aspirazione, è possibile anche selezionare 4 livelli di erogazione dell’acqua differenti.

Parlando invece di batteria, il robot aspirapolvere Proscenic M8 ha un’autonomia non indifferente rispetto ad altri robot testati in passato: riesce a pulire un’abitazione di 150 mq senza mai ricaricarsi. Se lo comprerai per spazi più ampi, non ti devi assolutamente preoccupare perché l’M8 si ricaricherà automaticamente tornando alla base e riprenderà l’attività di pulizia da dove si era fermato.

Come altre caratteristiche, è da accennare la torretta laser Lidar che esegue una mappatura laser veramente impeccabile. Ci sono alcune problematiche risolvibili tramite software, ma in pochissimo tempo è riuscito a mappare tutta casa e a capire la suddivisione dei vari ambienti. Davanti monta comunque il paraurti in plastica con i sensori di prossimità e nella parte inferiore sono presenti quelli anticaduta.

Grazie agli ultimi sensori di cui ti ho parlato, questo robot aspirapolvere è anche in grado di riconoscere i tappeti ed impostare la modalità di aspirazione massima quando si trova sopra di essi. Funzione sicuramente all’avanguardia che però non può naturalmente sostituire una pulizia regolare dei tappeti casalinghi.

Prestazioni e utilizzo smart

Adesso parliamo delle reali prestazioni del Proscenic M8 e come si comporta anche con l’utilizzo dell’app. Il robot aspirapolvere pulisce discretamente con una potenza di aspirazione media, mentre alla potenza massima di aspirazione riesce a sostituire eccellentemente una normale aspirapolvere. Qualche volta tralascia qualche punto della casa, ma con una seconda aspirazione il risultato è uno dei migliori rispetto a robot testati in passato.

Ho avuto qualche problema iniziale nella mappatura della casa. Assicurati di aver aperto tutte le porte delle stanze quando esegue questa operazione per non rischiare di far escludere una parte dell’abitazione dalla pulizia. Infatti, pur cercando in tutti i modi di far ampliare la mappa al robot, si fermava nel punto esatto in cui era stata chiusa la porta e tornava indietro. É bastata l’eliminazione della mappa per far funzionare tutto alla perfezione.

Dopo aver completato la mappatura puoi anche ordinare al robot di andare a pulire o ripulire anche una singola area o uno specifico punto. Certamente non si lamenterà di essere stanco, ma lo farà con piacere…ne sono sicuro 😉

Il lavaggio attraverso il panno in microfibra rimane abbastanza superficiale, ma non completamente inutile. Sicuramente riesce a rimuovere le macchie meno ostinate, ma quasi tutti i robot aspirapolvere non offrono ancora una funzionalità lavapavimenti davvero efficiente.

L’utilizzo smart è veramente comodo e ben fatto anche se presenta ancora qualche bug di mappatura come ti ho già detto precedentemente. Attraverso l’applicazione si può personalizzare ogni cosa e sono presenti molte funzioni semplici da configurare e comode da utilizzare.

É possibile reimpostare la partizione degli spazi casalinghi, creare muri virtuali o intere zone proibite dove il robot non può accedere. Si può inoltre pianificare l’attività di pulizia direttamente dall’app: si può impostare orario, ricorrenza e modalità di pulizia con anche il livello di aspirazione ed erogazione dell’acqua.

App Proscenic

Come per la friggitrice ad aria T31, anche Proscenic M8 arriva con il QR code errato per scaricare l’app. Infatti, l’applicazione ProscenicHome non è aggiornata e potrebbe riscontrare anche malfunzionamenti. Per non farti sbagliare, qualora deciderai di acquistare questo robot aspirapolvere, ti lascio di seguito il link corretto alla nuova versione dell’app:

app proscenic android
app proscenic apple

L’applicazione è semplice da utilizzare e permette di controllare il robot al 100%. Si può resettare la mappa dell’abitazione, indicare un’area o un punto da pulire e modificare la suddivisione delle partizioni (stanze).

Si può controllare in tempo reale la posizione del robot aspirapolvere e anche tutto il percorso di pulizia già eseguito. La programmazione delle pulizie è intuitiva e funziona alla perfezione, ma in alternativa è anche possibile avviare l’attività quando si è fuori casa. Inoltre, è anche compatibile con Amazon Alexa e Google Home per rendere il tutto ancora più smart.

Per configurare uno dei due assistenti vocali basterà scaricare le rispettive skills/app dai due store dedicati e configurare l’assistente virtuale in modo semplice: basterà accedere con lo stesso account utilizzato per la registrazione sull’app Proscenic. In questo modo saranno abilitati tutti i comandi vocali.

La nostra opinione

Avendo testato robot aspirapolvere di tutte le fasce di prezzo, sono rimasto pienamente soddisfatto dalle prestazioni di Proscenic M8. Il rapporto qualità-prezzo è ottimo e le numerose funzioni smart hanno confermato la presenza di un buon team di sviluppo. La pulizia dell’abitazione è sopra la media e non è troppo rumoroso.

Come ho già detto, si potrebbe fare ancora qualche miglioramento sull’intelligenza di mappatura ed in particolare sul riconoscimento delle porte. Inoltre il lavaggio dei pavimenti risulta superficiale e quindi non in grado di rimuovere le macchie più ostinate (cosa che troviamo solo in robot decisamente più costosi).

Consiglio di impostare una programmazione di pulizia giornaliera per mantenere la casa senza tracce di polvere e consentire al robot di ripassare in piccole zone che a volte tralascia.

Non ho potuto testare in prima persona la torretta di svuotamento automatico di cui ho sentito parlare molto bene e vi consiglio di acquistarla insieme alla versione Pro per rendere il tutto ancora più automatico.

Dove acquistarlo

Puoi acquistare l’M8 direttamente su Amazon e di seguito troverai anche il link all’acquisto dell’M8 pro con la torretta di aspirazione. Se la recensione ti è stata utile, ti chiedo di utilizzare i link di affiliazione per supportare il sito in modo del tutto gratuito e di seguirci su instagram: @discovery_tech_

Consiglidinformatica.com partecipa al programma di affiliazione Amazon progettato per fornire ai siti un mezzo per guadagnare commissioni pubblicitarie pubblicizzando e collegandosi ad Amazon.it. Come partner Amazon guadagniamo da acquisti idonei. Ultimo aggiornamento 2022-07-07 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

Lascia un commento

Share via
Copy link
Powered by Social Snap