Purificatore d’aria Levoit: recensione completa!

Sei alla ricerca di un buon purificatore d’aria smart? Vuoi capire se il purificatore Levoit 300S sia un buon affare per la tua casa? O stai cercando quali sono tutte le funzioni di questo dispositivo? In questa recensione dedicata ai purificatori d’aria Levoit troverai ogni risposta alle tue domande.

INDICE DEI CONTENUTI:

Perché scegliere Levoit?

purificatore levoit

Avendo a disposizione un’ampia scelta, i Levoit offre un prodotto valido per ogni tipo di esigenza. Hanno un rapporto qualità prezzo non indifferente e l’integrazione con IOS, Android e assistenti vocali come Alexa e Google Home li rende perfetti per la gestione da remoto o per la programmazione di una routine. Inoltre, hanno ben 9 certificazioni a livello mondiale che garantiscono una purificazione dell’aria di alto livello.


Se sei interessato ad altri prodotti smart ti consiglio di dare un’occhiata anche alla recensione del robot aspirapolvere smart Proscenic M8!


Caratteristiche e design

Noi abbiamo testato il modello Core 300S, da un po’ di tempo non più disponibile su Amazon Italia. É comunque un ottimo esempio della tecnologia Levoit e di come prodotti come il core 200S o il core 400S siano delle alternative valide per purificare ambienti più o meno ampi.

Dopo aver tirato fuori dalla scatola il prodotto, bisogna necessariamente aprire il fondo del purificatore e rimuovere dalla protezione in plastica il filtro HEPA, per poi richiudere il tutto. Prima di mettere in funzione questo gioiellino assicurati di trovare una posizione distante da qualsiasi parete/oggetto di almeno 20cm. Inoltre, non coprire assolutamente la sommità del purificatore Levoit perché l’aria depurata fuoriesce proprio da quest’ultima.

Il Core 300S è poco ingombrante (22 x 22 x 36 cm) e possiede un design che non stona in alcun modo in un’abitazione moderna. Il filo per il collegamento alla presa è abbastanza lungo per non impedire un corretto posizionamento del dispositivo.

Passiamo alle caratteristiche comuni a tutti i purificatori d’aria Levoit. Quest’ultimi montano un sistema di filtrazione a tre stadi: un filtro preliminare in nylon che cattura particelle di grandi dimensioni, un filtro HEPA (High-Efficiency Particulate Air) che assicura la rimozione del 99,97% delle particelle fino a 0,3 micron ed un filtro a carboni attivi per neutralizzare gli odori. In questo modo è in grado di catturare fumi, polline, cattivi odori, batteri, peli di animali e composti organici volatili.

Ogni purificatore d’aria Levoit offre diverse modalità: automatica, manuale con 3 velocità differenti e quella notturna per ridurre al minimo il rumore. La silenziosità di Levoit è possibile grazie alla tecnologia QuietKEAP che garantisce un rumore al di sotto dei 24dB.

Per controllare il proprio purificatore Levoit si può utilizzare lo schermo touch presente nella parte superiore. É possibile regolare l’intensità, la modalità (automatica/notte) e anche disattivare il display o impostare un timer di autospegnimento.

Inoltre Vesync ci mette a disposizione l’app omonima per comandare il nostro purificatore d’aria a distanza: attivarlo da remoto, impostare una routine, monitorare la qualità dell’aria, le ore di funzionamento e soprattutto la vita del filtro HEPA.

Utilizzo Smart

Analizziamo più nel dettaglio tutte le funzioni smart messe a disposizione dall’app Vesync.

App Vesync

Dopo aver effettuato la registrazione e connesso il purificatore alla nostra rete domestica, potrai controllare in tempo reale moltissimi parametri differenti: qualità dell’aria, vita del filtro, ore di funzionamento e la quantità di aria purificata.

Dall’app puoi accendere o spegnere il Core300S, puoi impostare un timer o addirittura creare una routine personalizzata cliccando sulla voce “Programma“. Potrai infatti impostare l’ora di accensione e spegnimento per ogni giorno della settimana.

Funzioni di poco conto che però possono risultare sempre utili sono: lo spegnimento e il blocco del display. La prima, permette di disabilitare solo la luce del display per non disturbare ad esempio il sonno. Invece la seconda blocca la possibilità di attivare/disattivare la purificazione dell’aria in modo fisica, ma sarà possibile controllare il dispositivo solo dall’app.

Una caratteristica di cui non ho ancora parlato è la possibilità di utilizzare i comandi vocali se si possiede un Amazon Echo o un Google Home. In questo caso basta andare sulle Impostazioni (in alto a destra) e poi fare tap su “Comandi vocali”. Adesso seleziona l’ecosistema domestico e clicca sul tasto “Connetti a …”. In automatico avverrà la configurazione e la possibilità di comandare il purificatore anche in lingua italiana.

La nostra opinione

Dopo aver provato il purificatore d’aria Levoit 300S per più di due settimane sono pronto a darti la mia personale opinione. Ho posizionato il prodotto in stanza (circa 12mq), lontano dalle pareti e ad un’altezza di circa 50 cm dal pavimento. La qualità dell’aria è migliorata in modo notevole e anche i cattivi odori, quando la stanza è stata chiusa per diversi giorni, sono stati neutralizzati.

Un cosa sicuramente interessante e che ci fa riflettere sulle condizioni dell’ambiente esterno, è quando ho aperto la finestra in alcuni momenti della giornata per cambiare l’aria. Nella maggior parte dei casi, se il purificatore è impostato nella modalità automatica, si attiva la massima potenza per la chiara presenza di numerosi componenti inquinanti nell’aria urbana.

Concludendo sono rimasto soddisfatto dalla qualità sia della purificazione sia della tecnologia smart Levoit che non ha avuto alcun intoppo. Il Core 200S, 300S e 400S non sono sicuramente prodotti professionali pensati per ambienti lavorativi, ma a mio parere ottimi per l’uso domestico.

Dove comprare purificatori d’aria Levoit

Se la recensione ti è stata utile e hai intenzione di acquistare uno dei purificatori di cui ti ho parlato, ti lascio il nostro link affiliate Amazon di seguito. In questo modo potrai supportare i nostri prossimi articoli in modo del tutto gratuito! Utilizzare un link affiliato concede una piccola commissione sull’acquisto a chi ti ha guidato, senza maggiorazioni di prezzo.

Consiglidinformatica.com partecipa al programma di affiliazione Amazon progettato per fornire ai siti un mezzo per guadagnare commissioni pubblicitarie pubblicizzando e collegandosi ad Amazon.it. Come partner Amazon guadagniamo da acquisti idonei. Ultimo aggiornamento 2022-07-07 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

Lascia un commento

Share via
Copy link
Powered by Social Snap