Come velocizzare la connessione internet del tuo Wifi

Sei stanco di avere una connessione lenta che non ti permette di vedere un bel film senza continui caricamenti, di fare videochiamate o scaricare file in poco tempo? A volte piccoli accorgimenti possono veramente fare la differenza e velocizzare la connessione internet della tua rete wifi. Fai uno SpeedTest, su Speedtest.net, segna la velocità e prova ad effettuarne un altro dopo aver eseguito alcuni se non tutti questi consigli!

  1. Cambia i DNS
  2. Cambia canale Radio della rete Wifi
  3. Separa la rete 2.4Ghz da quella 5GHz
  4. Sposta il router in una buona posizione
  5. Compra un buon ripetitore Wifi
  6. Utilizza una connessione cablata
  7. Contatta operatore

1. Cambia i DNS

La prima opzione che ti propongo per velocizzare la tua connessione internet è sicuramente quella di cambiare i DNS, per fare ciò devi recarti sulle impostazioni del dispositivo che utilizzi e impostare dei nuovi DNS. Ti consiglio sempre di effettuare uno speedtest prima e uno dopo il cambio di DNS.

I DNS che ti consiglio di impostare sono quelli di Google: 8.8.8.8 e 8.8.4.4

2.Cambia canale Radio della rete Wifi

A volte il canale radio della tua rete wifi può essere la causa di rallentamenti dovuti a interferenze, questo perchè se non si dispone di un buon router il cambio del canale della tua rete wifi potrebbe non essere automatico. Per questo per aumentare la velocità di connessione wifi potresti provare a cambiare canale e controllare se la velocità di connessione ad internet aumenta o diminuisce!

Per modificare il canale della tua rete Wifi devi digitare nella barra di ricerca l’indirizzo IP locale del tuo router (solitamente 192.168.1.1 0 191.168.0.1 oppure 192.168.1.254). Accedendo alla pagina di controllo sotto la voce relativa alla connessione WIfi potrai trovare il parametro per modificare il Canale Radio. Se il tuo router non ti mostra quali sono i canali meno occupati prova a fare diverse prove cambiando canale ed effettuando speedtest. Se hai invece un modem router più aggiornato potrai vedere una schermata simile che ti permetterà di capire quale canale wifi sarà meno soggetto a interferenze.

Analisi canali wifi Fritz!Box

3. Separa la rete 2.4Ghz da quella 5GHz

Nel corso di molte prove ho notato che separare la rete (SSID) 2.4GHz da quella 5GHz può essere un’ottimo modo per velocizzare la tua connessione internet e ridurre problemi con alcuni dispositivi e sopratutto imporre ai dispositivi che la supportano di collegarsi alla rete 5GHz. Questo perchè spesso anche dispositivi che supportano questa banda tendono a restare sulla 2.4GHz. In questo caso collegandoti alla 5GHz, ad un modem non troppo lontano, potrai vedere dei netti miglioramenti!

Separare Band Wifi 2.4GHz da 5GHz

Per fare questo come nel passaggio precedente devi recarti alla pagina di gestione del router, digitando sulla barra di ricerca del tuo browser l’indirizzo IP locale del tuo modem (i più comuni sono 192.168.1.1 0 191.168.0.1 oppure 192.168.1.254) e dopo cercando la voce relativa al Wifi dovresti trovare l’opzione per separare l’SSID della rete 2.4GHz e quella 5GHz assegnando nomi differenti.


4. Sposta il router in una buona posizione

A volte la posizione del tuo modem internet può fare veramente la differenza. Cerca di posizionarlo in uno spazio abbastanza libero senza troppe cose che potrebbero interferire. Per esperienza personale, a volte potresti avere il router vicino a una colonna portante o altro. Per questo ti consiglio di provare a spostare il router anche di poco e magari rimuovere ogni oggetto vicino.

5.Compra un buon ripetitore Wifi

Ripetitore Wifi

Se hai già provato tutti i passaggi elencati qui sopra, ma non sei ancora soddisfatto potresti provare ad acquistare un ripetitore wifi (anche di quelli economici). Naturalmente ti propongo questa soluzione solo se noti una buona connessione vicino al router; altrimenti un extender wifi non sarà per nulla funzionale! Abbiamo creato una guida all’acquisto apposita se vuoi dai un’occhiata:

“I migliori ripetitori wifi del 2020”


6.Utilizza una connessione cablata

Connessione ethernet

Se sei vicino al router wifi (o quasi) e vuoi avere la massima velocità internet possibile l’unica possibilità è connettere al tuo computer o altro dispositivo il cavo LAN. Se hai bisogno di acquistarne uno ti consiglio uno abbastanza lungo per ogni esigenza che in caso puoi tenere avvolto per le brevi distanze e distenderlo quando hai bisogno di raggiungere postazioni più lontane! Comunque ti lascio il link qui sotto di un cavo Lan di tipo Cat7 (fino a 10Gbit/s) che offre la velocità massima anche per connessioni FIBRA.

Cliccando qui sotto potrai selezionare la lunghezza (dai 0,25m ai 30m) del cavo desiderato su Amazon!

7. Contatta operatore

Se hai notato che la velocità della connessione internet arriva già al router molto lenta e pur modificando alcuni parametri come mostrato precedentemente non hai ottenuto alcun risultato; l’unica soluzione sarà contattare l’assistenza del tuo operatore e spiegare il problema. A volte a causa di disservizi potrebbero aver impostato un blocco di velocità, non è il miglior consiglio ma insistere si rivela sempre la scelta migliore!

CONCLUSIONE

Come hai visto non esiste nessun trucco magico per velocizzare la connessione internet del tuo wifi, ma piccoli accorgimenti possono fare sicuramente la differenza! Non ti scordare di entrare nel nostro canale Telegram dove postiamo sempre cose interessanti e ti aggiorniamo sui nuovi articoli!

Lascia un commento